Ascesa alla Rocca di Cefalù & UrbanSeaTrek

Ascesa alla Rocca di Cefalù & UrbanSeaTrek

Quando :: domenica 10 marzo 2019, dalle ore 08.00 alle 15.00.
Dove :: Cefalù.
1° Appuntamento: ore 8:00 – con partenza ore 8:15 Svincolo autostradale di Casteldaccia (ex bar Tebì – Link Google Maps https://goo.gl/maps/C4tPgqqWoMR2).
2° appuntamento: ore 9:00 Largo Polveriera, Cefalù (davanti il cimitero comunale)
(https://goo.gl/maps/z1Upvu17w772).
Spostamento con mezzi propri
Cosa :: Escursione di interesse naturalistico e archeologico alla Rocca di Cefalù, imponente massiccio calcareo che domina l’amena cittadina normanna.
Tra bellissimi calcari a lumachella, antichi edifici religiosi, fin su ai ruderi del Castello, potrete ammirare uno dei panorami più belli della Costa tirrenica.
Poi tutti giù a fare due passi in centro, per poi addentrarvi lungo un sentiero sulla scogliera.
L’escursione
Lasciate le auto nei pressi del Cimitero di Cefalù vi sposterete a piedi verso l’ingresso del sentiero che vi condurrà alla rocca.
Dopo aver staccato i biglietti presso la biglietteria automatica inizierete a salire su un comodo sentiero acciottolato. Giunti alle mura difensive, che un tempo proteggevano l’antico abitato presente sulla rocca, oltrepasserete due ingressi fortificati e raggiungerete un piccolo altopiano immerso in una pineta dove visiterete resti di edifici medievali ed il famoso Tempio di Diana, struttura megalitica risalente al IX secolo a.C..
Da questo ampio terrazzo naturale sarà ammirare un panorama mozzafiato sulle vie del centro storico, dove si innalza l’imponente Duomo.
Qui inizierete un percorso ad anello che vi porterà ad affacciarvi sul versante orientale della rocca, da cui si domina la costa orientale, dalla spiaggetta Kalura fino a Capo Milazzo.
Arrivati in cima (270 mt s.l.m) potrete ammirare i ruderi del Castello, difeso da una cinta muraria merlata che fortifica ulteriormente la sommità della Rocca, databile al XII – XIII sec.
Imboccato il sentiero di ritorno tornerete in paese, dove avrà inizio il tour urbano tra le viuzze della cittadina normanna.
Attraversando le vie del centro storico vi dirigerete verso piazza Duomo, dove sosterete per una breve visita all’incantevole cattedrale. Scenderete poi sul litorale, per iniziare una suggestiva passeggiata tra la scogliera, lungo un sentiero a ridosso sul mare, che vi condurrà al porto vecchio.
Infine visiterete il famoso lavatoio medievale scavato nella roccia.
Pranzo al sacco.
Informazioni tecniche ::
Distanza: 7 km
Dislivello: +450 mt
Difficoltà: medio-facile – sentiero e strada lastricata.
Cosa portare::
scarpe da trekking.
– giacca antipioggia/antivento.
– pantalone lungo.
– t-shirt, felpa, pile.
– scorta d’acqua di almeno 1lt.
– bastoncini da trekking.
– fotocamera.
Quota di partecipazione:: 6 euro a persona, costo accesso alla Rocca 3,60 euro (da preparare prima: la biglietteria automatica non eroga resto)
quota carburante: 12 euro (da dividere tra i membri dell’equipaggio)Prenotazioni:: Utilizzare il link sottostante:
https://goo.gl/forms/lCOlyaJ6Ve1Kwhef2
Scorrere in fondo alla pagina, compilare tutti i campi richiesti ed inviare.
Per info contattare: Matteo La Rosa 3299854681 – Francesco Galioto 3881118200
e-mail: naturandosicilia@gmail.com
Info::Per info contattare: Matteo La Rosa 3299854681 – Francesco Galioto 3881118200
e-mail: naturandosicilia@gmail.com

https://goo.gl/forms/lCOlyaJ6Ve1Kwhef2

Scorrere in fondo alla pagina, compilare tutti i campi richiesti ed inviare.


Lascia un commento